il "biso"

La varietà del "Biso" prodotto dalla BioFarm Marina si caratterizza per la sua dolcezza ed è conosciuto fin dai tempi della Serenisima Repubblica Veneta. Tradizione vuole che venisse offerto al Doge ed ai dignitari, in occasione della festa di San Marco, Santo Patrono della Repubblica, il famoso piatto di "Risi e Bisi": il riso con i piselli, è un piatto tradizionale Veneto presente in molte cucine regionali Italiane.

Il "Biso" (o pisello) richiede molta acqua in tutta il suo percorso dalla semina alla raccolta. Difficilmente si verifica un eccesso d'acqua, data la natura del terreno.

L'ultima parte del ciclo vegetativo avviene verso la seconda metà di giugno.


raccolta

Le varietà attualmente coltivate sono di tipo mezzarama a fioritura indeterminata (Rondo, Progress 9, Star 9). La semina avviene a febbraio-marzo, a file, in pieno campo, su terreno preparato mediante concimazione organica, aratura e fresatura.

Il microclima fresco e umido che le erbe infestanti creano crescendo e adagiandosi sulla pianta, favorisce la crescita ottimale del "Biso".

La raccolta avviene durante la prima quindicina di giugno: le piante vengono trasportate in azienda per la selezione manuale dei baccelli. Sul piatto del consumatore arriva sempre un prodotto appena colto.